Qual è l’igiene orale adeguata?

Che cosa significa buona igiene orale?
Una buona igiene orale fornisce una bocca dall’aspetto e dall’odore sano. Ciò significa che:

  • I suoi denti sono puliti e non ci sono residui di cibo
  • Le gengive sono rosa e non fanno male o sanguinano durante lo spazzolamento o il filo interdentale
  • L’alito cattivo non è un problema costante

Studio dentistico torino

Se le tue gengive fanno male o sanguinano durante lo spazzolamento o il filo interdentale, o soffri di alitosi persistente, visita il tuo dentista. Qualsiasi di queste infezioni indica un problema. Il dentista o l’igienista su www.studiodentisticotorinodionigi.it ti aiuteranno a sviluppare buone tecniche di igiene orale e ti insegneranno a individuare le aree che richiedono particolare attenzione durante lo spazzolamento e il filo interdentale.

Come praticare una buona igiene orale?

Una delle cose più importanti che puoi fare per i tuoi denti e gengive è mantenere una buona igiene orale. I denti sani non solo danno una buona occhiata alla tua persona e ti fanno sentire bene, ma ti permettono di parlare e mangiare correttamente. La buona salute orale è importante per il vostro benessere generale.

Le cure preventive quotidiane, come spazzolatura, uso del filo interdentale e tamponatura orale, prevengono problemi successivi e sono meno dolorose e meno costose delle terapie per un’infezione che è ha lasciato il progresso.

Negli intervalli tra le visite regolari dal dentista, ci sono linee guida semplici che ognuno di noi può seguire per ridurre significativamente lo sviluppo della carie, delle malattie gengivali e di altri problemi dentali:

  • Spazzolare in profondità, usare il filo dentale e collutorio almeno due volte al giorno.
  • Mangia una dieta equilibrata e riduci l’assunzione tra i pasti
  • Usa prodotti dentali al fluoro, compreso dentifricio
  • Usa la borragine fluoridata se il tuo dentista ti dice di farlo. Indica
Spazzola corretta
Inclinare il pennello con un angolo di 45 ° contro il bordo della gomma e far scorrere il pennello lontano dallo stesso bordo e in avanti. [19659021] Spazzolare delicatamente l’esterno e l’interno e la superficie masticatoria di ciascun dente con movimenti brevi all’indietro. Spazzolare delicatamente la lingua per rimuovere i batteri e rinfrescare Respiro

Come usare il filo interdentale

Usa circa 45 cm (18 “) di filo interdentale, lasciando 3 o 5 cm (1 o 2”) a work Segui delicatamente le curve dei tuoi denti. Assicurati di pulire sotto la gomma, ma evita di colpire la corda contro di essa.
News Reporter