Vento in poppa:  Le ricette del marinaio per sentirsi in barca anche a casa

Il tempo delle crociere estive è finito da un pezzo. Malinconici, scrutate dal balcone il grigiore della metropoli. Chiudete gli occhi e con la mente tornate alla vacanza in barca. Libertà, spensieratezza, sapori di mare.

A CASA… COME IN BARCA
Per i primi due possiamo soltanto consigliarvi qualche buona lettura di mare: per quanto riguarda il cibo, invece, sapete che potete replicare la cucina di bordo a casa vostra? Trasformate il frigorifero in cambusa, la sala da pranzo in quadrato e lanciatevi in una delle ricette che il nostro “gastronauta” Davide Deponti ha raccolto per voi nel manuale “Le 350 Migliori Ricette per la Cucina in Barca“.

Tra le tantissime ricette proposte nel volume, abbiamo selezionato per voi un antipasto, un primo, un secondo e un dolce per allestire, a casa vostra, la perfetta cenetta di mare. Di quelle da far invidia a Cannavacciuolo, Cracco & affini.

OGGI LO CHEF-MARINAIO CONSIGLIA…

ANTIPASTO – CONCHIGLIE DI PARMIGIANO
Tipo di ricetta media
Tempo di preparazione 30 minuti
Conservazione È un piatto da mangiare subito

Ingredienti per 4 persone Parmigiano reggiano grattuggiato (160 grammi), due scatole di tonno a filetti, due scatolette di pomodori pelati, 100 grammi di mozzarella, una manciata di olive nere, una manciata di capperi, origano e olio

Come si cucina Scaldare una padella antiaderente e mettere sul fondo con un cucchiaio il parmigiano formando dei dischi: farli rosolare e adagiarli su altri cucchiai da minestra per dar la forma di conchiglie. Far solidificare e mettere in un piatto coperto. Sgocciolare tonno e pelati, spezzettare questi ultimi e la mozzarella e con questi ingredienti, olive, capperi e origano guarnire le conchiglie. Servire dopo aver condito con un po’ d’olio.

PRIMO – SPAGHETTI AL DIO NETTUNO
Tipo di ricetta media
Tempo di preparazione mezz’ora circa
Conservazione È un piatto da mangiare subito

Ingredienti per 4 persone Dodici belle capesante, 400 grammi di spaghetti, 500 di vongole, 500 di coda di rospo a tranci, 400 di calamari piccoli e 400 di pelati, 8 acciughe e 20 capperi sotto sale, mezzo bicchiere di vino, prezzemolo, aglio e olio

Come si cucina Rosolare in padella olio, capperi dissalati, aglio e acciughe, quindi unire i calamari tagliati a anelli e rosolare altri 3 minuti. Far evaporare il vino bianco e aggiungere le vongole aperte con il loro sughetto. Cuocere un po’, unire i pelati, poi la coda di rospo (senza lisca e pelle) a pezzi. Cuocere ancora, salare e mettere le capesante tagliate in quattro. Cuocere per altri 5 minuti e aggiungere prezzemolo.
Condire gli spaghetti al dente e servire.

SECONDO – TONNO ALLA MARSIGLIESE
Tipo di ricetta facile
Tempo di preparazione due ore
Conservazione È un piatto da mangiare subito

Ingredienti per 4 persone Quattro fette di tonno per circa 1.200 grammi, due carote, una costa di sedano, 150 grammi di cipolla, tre spicchi d’aglio, 500 grammi di pomodori pelati, mezzo bicchiere d’olio d’oliva, foglie di alloro, sale e pepe

Come si cucina Tritare molto fini carote, sedano, cipolle e aglio e mettere in una pirofila con metà dell’olio. Far appassire a fuoco basso per 20 minuti, mescolando, adagiarvi sopra le fette di tonno, unire i pelati sgocciolati e tritati, sale, pepe e alloro, versare l’olio rimasto e quindi infornare a 200 gradi per 45 minuti. Nella cottura girare il pesce due volte, alla fine metterlo su un piatto, passare al setaccio il fondo di cottura e versarlo sulle fette.

DESSERT – BUDINO DI CAFFE’
Tipo di ricetta facile
Tempo di preparazione un’ora circa
Conservazione È un dolce da mangiare subito o da tenere in frigo per 2/3 giorni

Ingredienti per 4 persone Due tuorli d’uovo, una tazza di caffè, tre cucchiai di burro e otto di zucchero, mezza tazza di biscotti croccanti sminuzzati, una tazza di latte e un bicchierino di rum. È necessario avere la pentola a pressione

Come si cucina Mescolare in una tazza zucchero e due cucchiai di burro per fare un impasto cremoso. Aggiungere i tuorli e sbattere per incorporarli al resto. Unire il caffè, sempre mescolando, e i biscotti. Aggiungere il latte a cucchiaiate e girare per amalgamare. Col burro rimasto ungere lo stampo, metterlo sulla griglia in fondo alla pentola a pressione e circondarlo d’acqua fino a 2 dita dall’orlo. Far cuocere per 30 minuti dopo il fischio e raffreddare.

POTETE ACQUISTARE IL MANUALE QUI (A 13,90 EURO IVA E SPESE DI SPEDIZIONE INCLUSE)

CLICCATE QUI PER APPROFITTARE DELLA MAXI-OFFERTA (TRE MANUALI A 19,90 EURO)

The post Le ricette del marinaio per sentirsi in barca anche a casa appeared first on Giornale della Vela – notizie di vela – regate – crociera.

News Reporter